Home » Posts tagged 'Giovani Democratici'

Tag Archives: Giovani Democratici

Dalle Grandi Guerre all’Unione Europea #17febbraio #GD #Prato

Giovani Democratici Prato
Scuola di Politica Norberto Bobbio

Centro Civico di Gamberame
via Ombrone 6 Vaiano (PO)
17 febbraio ore 15

Dalle Grandi Guerre all’Unione Europea

Gianfranco Pasquino
Emerito di Scienza Politica Università di Bologna

INVITO “La politica nella concezione di Norberto Bobbio” 15dicembre #GD #Prato

Inaugurazione della scuola di formazione politica “Norberto Bobbio” con Gianfranco Pasquino, Professore Emerito di Scienza Politica dell’Università degli studi di Bologna, che ci spiegherà il significato del termine “Politica” con un focus sulla concezione del filosofo Norberto Bobbio.

Giovani Democratici Prato

vi aspettiamo il 15 dicembre alle 21
Sala Ovale della Provincia di Prato
via Ricasoli 25, Prato PO

Fa il “forzato” del governo e minaccia la minoranza

Il fatto

Ci dicono ‘governano coi voti
del centrodestra’. Già, è così
perché noi abbiamo perso le elezioni
(Matteo Renzi al congresso dei GD)

Renzi afferma di essere costretto a governare con Alfano e Verdini, ma la prossima volta non avrà questo problema, perché li avrà già inseriti nelle sue liste. Dopodiché, il vero nodo è che la Corte costituzionale da un lato e l’ex presidente della Repubblica Giorgio Napolitano dall’altro stanno legittimando le riforme renziane. Addirittura, stanno vidimando la qualità di testi confusi e mediocri, come quello della riforma costituzionale. E allora l’unica via è resistere con il no nel referendum di ottobre, insistendo anche su un principio: la consultazione di ottobre sarà un referendum oppositivo, non confermativo. In caso contrario, si accetterebbe la sua riduzione a un plebiscito da parte del presidente del Consiglio. Le sue parole sul Pd e sulla maggioranza di governo, d’altronde, mi richiamano alla mente un’altra considerazione di Renzi, ossia che “la prossima classe dirigente uscirà dai comitati referendari per il sì”. Non l’ha notato nessuno, ma con questa frase ha lanciato un chiaro avvertimento alla sua minoranza: che non fa i comitati per il sì non verrà ricandidato. Fossi in Gianni Cuperlo e negli altri della minoranza dem, sarei decisamente preoccupato.

Pubblicato il 22 marzo 2016