Home » Uncategorized » #CuoreGranata “Storie di professionisti con il Toro nel cuore” – G. Pasquino #maglia12 @Toro_News #intervista

#CuoreGranata “Storie di professionisti con il Toro nel cuore” – G. Pasquino #maglia12 @Toro_News #intervista

Rubrica a cura di Andrea Arena

Che cos’è #CuoreGranata “Storie di Persone e Professionisti con il Toro nel Cuore”? Questa rubrica è il luogo in cui noi tifosi del Toro ci incontriamo, ci riconosciamo e innalziamo il nostro senso di comunità. È il luogo dove pratichiamo l’#inclusione e apriamo le nostre braccia alla ricerca degli altri. È il luogo dove siamo un #gruppo sentendoci diversi, imperfetti e invincibili. È il luogo dove ritroviamo l’#energia da impiegare nel nostro cuore di tifosi. È il luogo dove cresce l’#impegno e vince il nostro bisogno di #riscatto. Il nostro esempio è il Grande Torino che, partendo dalle rovine di una guerra, con il duro lavoro e l’organizzazione, ha fatto nascere in Italia la prima società sportiva moderna e capace di gestire le risorse. Il primo passo è rimboccarsi le maniche, proprio come faceva il nostro Capitano Valentino Mazzola e volgere lo sguardo verso di noi.

In questa dodicesima puntata Andrea Arena intervista il professor Gianfranco Pasquino, professore emerito di Scienza politica all’Università di Bologna. Allievo di Norberto Bobbio e di Giovanni Sartori. Associate Fellow della SAIS-Europe di Bologna, è stato direttore, dal 1980 al 1984, della rivista “Il Mulino” e, dal 2000 al 2003, condirettore della “Rivista Italiana di Scienza Politica”.

Dal 2010 al 2013 presidente della Società Italiana di Scienza Politica, è autore di numerosi volumi, i più recenti dei quali sono: Bobbio e Sartori. Capire e cambiare la politica (2019), Italian Democracy. How It Works (2019), Minima politica. Sei lezioni di democrazia (2020); Libertà inutile. Profilo ideologico dell’Italia repubblicana (2021). Ha co-diretto insieme a Norberto Bobbio e Nicola Matteucci il celebre Dizionario di politica (2016, nuova edizione aggiornata). Ha insegnato nelle Università di Firenze e in quelle di Harvard, di Los Angeles, alla School of Advanced International Studies di Washington. Dal luglio 2005 è socio dell’Accademia dei Lincei. Dal luglio 2011 fa parte del Consiglio Scientifico dell’Enciclopedia Italiana. Ha ricevuto quattro lauree ad honorem: dall’Università di Buenos Aires nel 1996; dall’Università de La Plata nel 2001; dall’Università Cattolica di Cordoba nel 2011; dall’università dello Stato di Hidalgo (Messico) nel 2018.

GUARDA L’INTERVISTA QUI


Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: