Home » Uncategorized » Iscrivetevi, ne sentirete delle belle! #ScienzaPolitica #MOOC

Iscrivetevi, ne sentirete delle belle! #ScienzaPolitica #MOOC

Sta per iniziare il mio Corso MOOC(Massive Open Online Course) di Scienza Politica di Federica.EU Università di Napoli Federico II. E un corso online aperto e gratuito che si rivolge a tutti: giovani e meno giovani, studiosi e semplici appassionati possono iscriversi e frequentare online le mie lezioni e accedere a tutti i materiali di corredo.

La prima lezione è il 21 aprile. ISCRIVITI QUI in pochi click.

La durata sarà quella di un corso universitario tradizionale, 8 settimane, con due lezioni settimanali.
Ciascuno potrà decidere di rileggere i testi e riascoltare le mie lezioni ogni volta che vorrà, controllando i propri progressi nello spazio “YOU!”. L’interfaccia, fondendo la chiarezza della pagina scritta con l’immediatezza e la flessibilità del contatto multimediale, consente di ascoltare le lezioni e, al tempo stesso, leggere i testi e i link di approfondimento, lasciando libertà di sottolineare i passaggi più interessanti e prendere appunti.

“Qualcosa che so di scienza politica e che sarebbe utile che sapessero anche quelli che pensano di fare ‘scuole di politica’, ovvero di indottrinamento senza scienza. Giusto, perché di scientifico loro non sanno nulla e sarebbe pericoloso se lo sapessero gli altri. Iscrivetevi e ne sentirete delle belle, davvero interessanti, persino utili e divertenti. La politica è quello che è, ma la scienza politica può migliorarla e, en passant, migliorare un pochino anche la vita”

MOOC

Il corso di scienza politica ha come obiettivo fondamentale quello di offrire agli studenti gli strumenti essenziali per comprendere e analizzare la politica e le istituzioni. È un compito svolto da tempo immemorabile, il che rende utile e spesso indispensabile la conoscenza dei classici, ma che si ripete sempre con novità poiché la politica cambia. La scienza politica dispone di una solida base di conoscenze sui partiti, sui parlamenti, sui governi, sulla partecipazione politica, sulle democrazie, sui regimi autoritari e totalitari. Queste conoscenze possono essere utilizzate al meglio facendo ricorso al metodo comparato nelle sue varie potenzialità e applicazioni. In particolare, si analizzeranno vantaggi e svantaggi delle forme di governo parlamentari, semipresidenziali e presidenziali. Non è affatto vero che più o meno tutti i sistemi politici si equivalgono. È vero, invece, che un sistema politico è il prodotto complesso di un rapporto fra le sue istituzioni, il suo sistema elettorale e il suo sistema dei partiti e, pertanto, che esistono, e possono essere costruiti, sistemi politici migliori di altri.

Indice delle lezioni
1)Natura ed evoluzione della scienza politica
2)I metodi di analisi
3)Partecipazione politica
4)Gruppi e movimenti
5)Elezioni e sistemi elettorali
6)Partiti e sistemi partitici
7)Parlamenti e rappresentanza
8)I governi
9)Le politiche pubbliche
10)I regimi non democratici
11)I regimi democratici
12)L’Unione Europea

1


Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: